Sintomi Tour a Firenze: Terza tappa

Il terzo appuntamento del Sintomi di Felicità Tour vedrà impegnato Marco Voleri insieme a Maria Billeri Soprano, Mario Cassi Baritono e Laura Pasqualetti al piano. Voce narrante di questa tappa sarà Iacopo Melio ideatore e Fondatore della Onlus Vorrei prendere il treno alla quale saranno interamente devolute le donazioni raccolte durante il concerto nella cornice di una della più belle chiese fiorentine.
La location d’eccezione infatti sarà la Chiesa di Ognissanti a Firenze che si animerà a partire dalle ore 21.00 con il concerto dal titolo “Arie Sacre”
Patrocinano l’iniziativa La Regione Toscana, Il Comitato Paraolimpico Italiano, L’A.I.S.M Associazione Italiana Sclerosi Multipla e A.C.R.I – Associazione Italiana Cavalieri della Repubblica.
Sponsor della tappa fiorentina il CNA Toscana con un importante contributo anche umano e Menicagli Pianoforti.
Media Partner: il quotidiano Avvenire e TV2000.
Le donazioni della serata andranno a favore di Vorrei Prendere il Treno onlus:  La Onlus “#vorreiprendereiltreno” nasce il 31 Gennaio 2015 e si pone come obiettivo quello di sensibilizzare alla disabilità, in particolar modo all’abbattimento delle barriere architettoniche e culturali attraverso progetti concreti sul territorio, ma anche con un’attività mediatica costante ed efficiente sui social network. Con un linguaggio spesso divertente e ironico, attraverso il suo presidente Iacopo Melio, viene proposta una visione della “diversità” leggera e spontanea, senza perdere di vista la concretezza e la serietà nel proporre idee e soluzioni in materia di accessibilità e inclusione. La sensibilizzazione a livello nazionale è scaturita da un articolo virale scritto da Iacopo Melio sul suo blog (“Sono single per forza, non piglio l’autobus!”), dove veniva denunciata in modo auto-ironico l’impossibilità di trovare l’amore della propria vita a causa delle barriere che, ostacolando i mezzi di trasporto e quindi la libertà della persona, impedivano la piena realizzazione dei cittadini. Dalla campagna di sensibilizzazione (riportata da testate giornalistiche e canali TV, sia nazionali che esteri) si è deciso di fondare una Onlus, proprio per non disperdere l’attenzione catturata e concretizzarla in progetti sul territorio volti all’accessibilità e all’inclusione sociale.

Vi aspettiamo Sabato 6 Maggio a partire dalle ore 21.00 per spargere insieme i Sintomi di felicità!

 

Leave a comment