Sintomi di Felicità  fa tappa a Brescia

La quarta tappa del Sintomi Tour 2016 si terrà a Brescia e accanto a Marcosi eibiranno artisti davvero eccezionali: il soprano Marta Mari ed il tenore Fabio Armilato, famoso anche per la sua collaborazione con Woody Allen. Al piano Nicola Morello accompagnato dalla voce narrante dell’attore Alessio Pianigiani.

DOVE: Santa Maria del Carmine

Con una bolla datata da Avignone 18 agosto 1345, papa Clemente VI (1291-1352) dispose che a Brescia si fondasse un monastero di frati Carmelitani dotato di una chiesa per il culto, di un cimitero, di ambienti dedicati alla vita comunitaria e di tutte le garanzie di sostentamento necessarie.

Vi presentiamo gli artisti che faranno parte del Cast  della serata del 9 Maggio a Brescia.

Marta Mari - Foto Artistica 2

Marta Mari – Soprano

Marta Mari è nata a Brescia e si appassiona alla musica fin da giovane, all’età di 11 anni inizia gli studi musicali di pianoforte con il M° Roberto Bellini, e nel 2015 consegue la Laurea Magistrale in Canto Lirico presso il Conservatorio Statale “Luca Marenzio” di Brescia, con il massimo dei voti sotto la guida della Prof.ssa Cristina Pastorello. Presso il Conservatorio, ha partecipato al Master di canto con la Prof.ssa Francoise Ogèas e col M° Kristjan Jòhannsson. A Luglio 2013 partecipa al X Masterclass di canto lirico “Giacinto Prandelli” presso l’auditorium San Barnaba di Brescia sotto la guida del M° Vittorio Terranova. Ad Agosto 2013 partecipa al Master di Canto Lirico presso l’Accademia Musicale “AIDM” di Roma sotto la guida del tenore M° Giuseppe Sabbatini.A Luglio 2014 partecipa ai Masterclass di canto tenuti dal soprano Rajna Kabaivanska presso l’Accademia Chigiana di Siena. Attualmente si perfeziona con il soprano Daniela Dessì.

Fabio Armiliato
Fabio Armiliato  - Tenore

Fabio Armiliato è uno dei tenori italiani più importanti nella scena lirica internazionale. Si è formato al Conservatorio “Niccolò Paganini” di Genova, la sua città natale. Inizia da subito una rapida carriera internazionale che lo conduce ad affrontare ruoli di rilevante importanza di repertorio tenorile nei più grandi e prestigiosi teatri d’ opera del mondo. Fabio Armiliato ha collaborato con i più importanti direttori d’orchestra, tra questi nominiamo i già citati J. Levine, Z. Mehta, R. Muti, A. Pappano e inoltre B. Bartoletti, M. Chung, G. Sinopoli, N. Santi, F. Luisi, B. Campanella, V. Sutej, D. Renzetti, S. Young, E. Queller, C. Rizzi, D. Gatti, R. Palombo e M. Benini. Onorato di numerosi premi di riconoscimento alla carriera (tra cui il “Gigli d’Oro” dall’Associazione “Beniamino Gigli” di Recanati, il “Premio A. Pertile” di Asti, il “Premio Cilea” di Reggio Calabria e il prestigioso “Mascagni d’Oro” di Bagnara di Romagna.

Nicola Morello
Nicola Morello – Pianista

Nato a Lecce nel 1982, ha intrapreso lo studio del pianoforte in giovanissima età, diplomandosi presso il Conservatorio di Musica “Tito Schipa” di Lecce con il massimo dei voti. Il suo repertorio spazia dal periodo barocco a quello contemporaneo, da Frescobaldi a Ligeti e Stockhausen. Apprezzato per la versatilità, tecnica e musicalità si è distinto in varie rassegne e stagioni concertistiche. E’ vincitore di diversi concorsi pianistici nazionali ed internazionali, vantando primi premi assoluti al “Rocco Rodio” e “Luigi Paduano”. Si è esibito in varie città italiane ed europee sia nel repertorio solistico sia in quello sinfonico. Dal 2009 è Direttore Artistico della “Istituzione musicale R. Rossellini” e dal 2012 è vicedirettore e vicepresidente dell’Orchestra di Franciacorta.

Alessio Pianigiani

Alessio Pianigiani – Attore

Ha studiato e lavorato 5 anni nella compagnia teatrale “Creatio” diretta da Alessio Pizzech. Si è perfezionato tramite seminari con due mostri sacri del teatro italiano quali Remondi e Caporossi, con il regista boliviano Cesar Brie e con l’acting-coach Vincenzo Attingenti co-fondatore dell’ Actor Center di Roma. In più ha intrapreso studi sulla biomeccanica teatrale con il regista Claudio Spadola (allievo di Gigi Proietti e perfezionatosi al Gitis di Mosca) e ha fatto una Master class con l’attore e regista Giancarlo Giannini. Per il cinema ha lavorato con i registi Carlo Mazzacurati nel film “L’amore ritrovato” e Duccio Chiarini nel film “Short Skin” del 2015.

La serata vedrà la partecipazione straordinaria del Coro AcCanto di Maderno.

Ringraziamo per la preziosa collaborazione le associazioni AISM Brescia e Soroptimist che operano attivamente per realizzare l’iniziativa.

Leave a comment